Videos
OPERA: "AQUAGRANDA" , CUANDO LA HISTORIA Y LA VERDAD A LOS 50 AÑOS DE LA TRAGEDIA DE VENECIA SE ESCENIFICA EN LA FENICE
Inauguración de la Temporada 2016/2017 del Teatro La Fenice
  • 02 de Febrero de 2017

AQUAGRANDA


Venezia: Teatro La Fenice

musica: Filippo Perocco

libretto: Roberto Bianchin e Luigi Cerantola

direttore: Marco Angius

regia: Damiano Michieletto

 

scene: Paolo Fantin

costumi: Carla Teti

light designer: Alessandro Carletti

regista del suono: Davide Tiso

video designer: Carmen Zimmermann & Roland Horvath

movimenti coreografici: Chiara Vecchi


Il 4 novembre 1966 una terribile alluvione colpì Venezia. Quel giorno si verificò la più elevata acqua alta mai registrata da quando iniziarono le rilevazioni sistematiche del fenomeno: alle ore 18 il mareografo di Punta della Salute segnò quota 194 cm. L’alluvione provocò disastrose conseguenze. Soprattutto fu colpita Pellestrina, l’isola nella quale è ambientata la nuova opera di Filippo Perocco che inaugura la Stagione. Ernesto Ballarin, il protagonista, all’epoca aveva venticinque anni e il mare che aveva travolto i Murazzi gli entrò dentro casa arrivando fino al tetto e costringendolo a evacuare la sua casa e la sua isola insieme ad altre tremila persone.

© Desde La Platea. Todos Los Derechos Reservados
Últimas Críticas